Seconda Conferenza regionale dei siti UNESCO

cefalu

Il 3 e 4 maggio, si è svolta a Cefalù presso il teatro S. Cicero, la Seconda Conferenza regionale dei siti UNESCO della Sicilia: “IL NETWORK DEI PATRIMONI CULTURALI E NATURALI”, dedicata ai temi della tutela, valorizzazione del patrimonio culturale e naturale, con uno specifico riferimento alla governance dei siti patrimonio dell’umanità. Promossa dal Comitato di Pilotaggio…

IL NETWORK DEI PATRIMONI CULTURALI E NATURALI

Programma_3-4maggio_web

STRATEGIE, COORDINAMENTO E GOVERNANCE II CONFERENZA – PATRIMONI CULTURALI E NATURALI SITI UNESCO 3-4 MAGGIO | CEFALÙ  – TEATRO COMUNALE SALVATORE CICERO Promuovere i siti riconosciti dall’UNESCO – siano essi un parco archeologico, una chiesa arabo normanna, un’isola dall’ecosistema fragile, un vulcano ancora attivo, una vite delicata – come un patrimonio unico per la varietà…

Viaggio tra i siti UNESCO dell’Italia, la Sicilia da Palermo a Catania, da Agrigento a Siracusa

logo WHL UNESCO (2)

ANSA, APRILE 2019 – Si parte dalla Sicilia per un viaggio d’arte alla scoperta dei 54 siti tutelati dall’UNESCO nel nostro Paese: abbazie, parchi archeologici, isole, montagne, chiese, palazzi e interi quartieri, meraviglie da preservare per la loro bellezza e la ricchezza storico-culturale che racchiudono. E’ un bel primato, visto che l’Italia ha il numero…

  • L’arte dei muretti a secco

    L’arte dei muretti a secco

    Nel novembre 2018, l’Unesco ha iscritto nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità, “L’Arte tradizionale dei muretti a secco”, la cui candidatura è stata presentata congiuntamente da otto Paesi: l’Italia con Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera. “L’arte del ‘Dry stone walling’ riguarda tutte le conoscenze collegate alla costruzione di strutture di pietra...

    Details
  • Palermo Arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

    Palermo Arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

    Proclamato a Bonn nel 2015, il bene UNESCO comprende:  Palazzo Reale, Cappella Palatina, San Giovanni degli Eremiti, chiesa della Martorana, San Cataldo, la Zisa, Ponte dell’Ammiraglio, la cattedrale (Palermo) e il duomo di Cefalù e di Monreale. Di seguito la documentazione ufficiale: Annex_Buffer zone Buffer_Cefal+¦ Buffer_Monreale buffer_palermo_1 buffer_palermo_2 Piano di Gestione PA-ARAB Video https://youtu.be/fcXxGN0U8co Vai alla pagina del sito dedicato http://www.unescoarabonormanna.it/index.php

    Details
  • La vite ad alberello di Pantelleria

    La vite ad alberello di Pantelleria

    Il Comitato Intergovernativo della Convenzione UNESCO sul Patrimonio Culturale Immateriale (ICH – Intangible Cultural Heritage) riunito a Parigi (26/11/2014) ha deciso di iscrivere: “LA VITE AD ALBERELLO DI PANTELLERIA”, una pratica agricola che rappresenta un esempio unico nel suo genere di coltivazione della vite, tramandatasi di generazione in generazione nella comunità pantesca. L’alberello pantesco è...

    Details
  • Area Archeologica di Agrigento (Valle dei Templi)

    Area Archeologica di Agrigento (Valle dei Templi)

    © OUR PLACE, Author: Susan Wright Anno di iscrizione nella World Heritage List: 1997 Ubicazione: Agrigento (AG) – Sicilia N371723 E133536 Documento Unesco: ICOMOS N 831 Area del sito: 934 ettari Buffer zone: 1869 ettari Fondata come colonia greca nel 6 ° secolo AC, Agrigento divenne una delle città più importanti del mondo mediterraneo. La...

    Details
  • Dieta Mediterranea

    Dieta Mediterranea

    La Dieta Mediterranea rappresenta un insieme di competenze, conoscenze, pratiche e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola, includendo le colture, la raccolta, la pesca, la conservazione, la trasformazione, la preparazione e, in particolare, il consumo di cibo. La Dieta Mediterranea è caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo e nello spazio, costituito...

    Details
  • L’Opera dei Pupi

    L’Opera dei Pupi

    © Patrick Delance/UNESCO Il teatro dei burattini conosciuto come dell’Opera dei Pupi è nato in Sicilia agli inizi del XIX secolo e ha avuto grande successo tra le classi popolari dell’isola. I burattinai raccontato storie basate su fonti bibliografiche cavalleresche medievali e altre, come i poemi italiani del Rinascimento, le vite dei santi e storie...

    Details
  • Monte Etna

    Monte Etna

    © Ente Parco Etna, Author: Ente Parco Etna Anno di iscrizione nella World Heritage List: 2013 Ubicazione: Etna – Sicilia N374522 E145948 Documento Unesco: ICOMOS N 14 Area del sito: 19237 ettari Buffer zone: 26220 ettari Anno di iscrizione nella World Heritage List: 2013 L’Etna è un sito iconico che comprende 19,237 ettari disabitati sulla...

    Details
  • Isole Eolie

    Isole Eolie

    Anno di iscrizione nella World Heritage List: 2000 Ubicazione: Mar Mediterraneo Isole Eolie (ME) – Sicilia N382916.3 E145644.1 Documento Unesco: ICOMOS N. 908 Area del sito: 1216 ettari Le Isole Eolie offrono un record eccezionale di costruzione e distruzione vulcanica, e di fenomeni vulcanici. Studiate dal 18° secolo, le isole hanno fornito alla scienza della...

    Details
  • Le città tardo barocche del Val di Noto

    Le città tardo barocche del Val di Noto

    © UNESCO, Author: Francesco Bandarin Anno di iscrizione nella World Heritage List: 2002 Ubicazione: Val di Noto (CT, SR, RG) – Sicilia N3635.5 E1548.1 Documento Unesco: ICOMOS N. 1024rev Area del sito: 113 ettari Buffer zone: 306 ettari Le otto città della Sicilia sud-orientale: Caltagirone, Militello Val di Catania, Catania, Modica, Noto, Palazzolo, Ragusa e...

    Details
  • Villa Romana del Casale

    Villa Romana del Casale

    © UNESCO, Author: Francesco Bandarin Anno di iscrizione nella World Heritage List: 1997 Ubicazione: Piazza Armerina (EN) – Sicilia N372157.996 E14203.012 Documento Unesco: ICOMOS N° 832 Area del sito: 8,92 ettari Buffer zone: 1997 ettari Lo sfruttamento romano della campagna è simboleggiato dalla Villa Romana del Casale (in Sicilia), al centro della grande tenuta su...

    Details
  • Siracusa e le Necropoli rupestri di Pantalica

    Siracusa e le Necropoli rupestri di Pantalica

    © OUR PLACE, Author: Susan Wright Anno di iscrizione nella World Heritage List: 2005 Ubicazione: Sicilia Siracusa e Pantalica (SR) N37 3 33.984 E15 17 35.016 Documento Unesco: ICOMOS N. 1200 Area del sito: 898 ettari Buffer Zone: 5519 ettari Il sito si compone di due elementi separati, contenente vestigia importanti di epoca greca e...

    Details
Patrimoni